La fontana Fontana di piazza S. Onofrio

P.zza S. Onofrio

 

Zona

Gianicolo

 

Autore

Anonimo (sec. XX)

 

Committente

SPQR

 

Acqua

Felice

Nell'area antistante la chiesa di S. Onofrio al Gianicolo, nel 1924 venne sistemata una bella fontana ricostruita con vari elementi giacenti nei magazzini comunali, quali il catino e il balaustro della fontana rimossa alla fine del secolo diciannovesimo da piazza Giudea, elementi poi tolti (e rifatti identici) per essere restituiti al resto della fontana del Della Porta quando, nel 1930, venne ricomposta in via del Progresso, oggi piazza delle cinque Scole.

La fontana formata da una vasca circolare, quasi a fior di terra, in mezzo alla quale, su una base quadrata, si eleva un piedistallo a cipolla che sostiene una tazza di travertino la quale riceve l'acqua da uno zampillo centrale che, attraverso le bocche di quattro mascheroni scolpiti sotto il bordo della tazza stessa, si versa nel bacino sottostante.