Fontana del Cortile

 

 

Via Etruria, 44

 

 

Si trova al centro di un gruppo di palazzi, cui si accede anche da via Ceneda, 39, realizzati nel 1932 per i dipendenti delle Ferrovie dello Stato.

E' una fontana di notevoli dimensioni costituita da un alto bacino di forma circolare con al centro una base ottagonale sulla quale poggia una vasca circolare adorna verso l'esterno di quattro teste di lupo in bronzo dalle cui bocche usciva l'acqua, ma attualmente sono inattive. Sopra si erge un pilastrino formato da quattro elementi cilindrici addossati dai quali stato abraso il simbolo del passato regime. Il pilastrino sostiene una vaschetta marmorea circolare dal cui centro s'innalzano sottili zampilli multipli.