Fontana del cortile

 

Palazzo Sangallo Medici Clarelli

 

Via Giulia, 79

 

 

La fontana posta in una nicchia ortogonale al portone d'ingresso, entro un cortile cui si accede da un portico a serliana. Una cornice divide la nicchia all'altezza dell'innesto del catino, ornato da una valva di conchiglia, e prosegue lateralmente andando a costituire la modanatura di due porticine che si aprono simmetricamente. Dalla bocca di una testa di leone posta al centro della nicchia, l'acqua scende in una vaschetta pensile a valva di conchiglia, da dove tracima in una vasca, animata da modanature, che poggia a terra ed a forma ovale molto allungata. L'intero complesso occupa un'abside pi ampia che racchiude nel suo interno anche le porte laterali. Il catino absidale distinto dall'abside da una cornice orizzontale che coincide con la parte superiore della fontana.