S. Bonaventura al Palatino

La chiesa

 

 

Questa chiesa come la vicina S. Sebastiano sono di certo pi note per i matrimoni che vi si celebrano che non per se stesse o lo splendido ambiente in cui si trovano.

Vi si giunge da Via di San Bonaventura che parte dal Colosseo, gira a sinistra dell'arco di Tito e sale al Palatino. Superata la chiesetta di San Sebastiano, si arriva a S. bonaventura al Palatino.

Sorta su di una cisterna dell'acquedotto Neroniano stata fondata dal cardinale Francesco Barberini nel 1675 insieme all'annesso convento francescano, fu fortemente restaurata, nella facciata e nell'interno, nel 1839-1840. Sotto l'altar maggiore seppellito S. Leonardo da Portoi Maurizio, morto nel 1751 nel vicino convento, che diede grande impulso alla devozione nei confronti dai martiri cristiani del Colosseo, facendo erigere all'interno dell'anfiteatro una serie di edicole, poi scomparse con i restauri ottocenteschi.

 

 

                                       

 

Entra nella chiesa

 

Via San Bonaventura, 7

 

 

Dove si trova

 

 

066793806

 

M

Colosseo

 

BUS

75  85  87  117  175  850